Le Matrioske

Canti e danze della tradizione Mediterranea

2014

Le Matrioske

Il quartetto Le Matrioske propone, rielaborandole, alcune delle più interessanti musiche e ballate tradizionali del Sud Italia (tarantelle siciliane e calabresi, scottish, pizziche, tammurriate), canti toscani, musiche da bal folk (rondeau della Guascogna, scottish, an dro bretoni, valzer, mazurche) sonorità balcaniche, in un vortice di contaminazioni che restituisce ogni volta nell'atmosfera della festa il senso dell'incontro e della comunicazione tra popoli e culture.

Tutte le musiche da danza vengono contestualizzate e in alcuni casi “trasmesse” a chi, tra il pubblico, vuole lasciarsi trascinare nella gioia della danza. La musica, i canti e le danze, cosi come tutti i fattori culturali, si comportano come gli esseri umani: nascono, si sviluppano, si diffondono e si fondono con altri fattori di culture più o meno lontane.

Cosi come nel corso della vita, ci sono fattori che si trasformano e continuano la loro esistenza, adeguandosi ai contesti socio-culturali in cui si collocano, altri invece, si cristallizzano e talora muoiono. Il nome del gruppo, Le Matrioske, vuole essere una metafora di come le produzioni umane, seppur individuabili in una loro specificità culturale, siano tutte strettamente legate, collegate l'una all'altra da connessioni più o meno visibili. Nella musica e nella danza, soprattutto tradizionali, ogni società riflette sé stessa, il proprio modo di essere e di vivere la realtà.

In diversi contesti geografici tradizionali molti eventi importanti (il matrimonio, la raccolta del grano...) venivano ritualizzati dalle “feste a ballu”. Queste fornivano ad ognuno l'occasione di esprimere la propria gioia attraverso la danza, di condividerla e amplificarla sommandola a quella degli altri. La danza offriva tra l'altro l'occasione di incontrarsi, di condividere insieme agli altri membri della comunità una festa, in alcuni casi permetteva agli individui di riappacificarsi.

Hanno suonato sul palco del Basula Fest:

Virginia Maiorana ( fisarmonica, voce )
Roberta Miano ( violino, voce )
Simona Ferrigno ( percussioni, voce )
Ciccio Piras ( chitarra, voce )

Facebook - Le Matrioske