Kalàscima

Original sound from south of italy

2012, 2011

Kalascima thumb

Il "Laboratorio musicale Kalàscima" propone un repertorio di musica d'autore eseguito con suoni e strumenti tipicamente popolari e rari come zampogna, ciaramella, launeddas, duduk, low whistle, tamburello, mandolino, irish bouzouki.

Le tipiche sonorità del salento si fondono con quelle provenienti dalla Calabria, dalla Sicilia, dal Gargano e, non meno, con la musica balcanica, irish e il klezmer.

Il risultato è quello di un suono completamente originale, che si differenzia ed evolve dal sound classico della riproposta popolare, divenendo internazionale pur restando fortemente legato al suono del profondo Sud Italia, per un concerto che da subito si trasforma in una festa danzante estrememente coinvolgente.

Hanno suonato sul palco del Basula Fest:

Riccardo Laganà: tamburelli, tammorre, voce
Luca Buccarella: organetti, voce
Massimiliano De Marco: chitarre, mandolino, Irish bouzouki, voce
Federico Laganà: tamburi a cornice, darbouka, cajon, irish bodhràn, cassa a pedale, effetti, voce
Riccardo Basile: basso, programmazione, voce
Giulio Bianco: zampogna melodica, ciaramella, tin e low whistle, doppi flauti calabresi, piffero siciliano, ocarina, launeddas elettroniche, chitarra